giovedì 15 dicembre 2011

Happy Ero Christmas




Titolo: Happy Ero Christmas
Titolo originale: 해피 에로 크리스마스
Regia: Lee Geon-Dong
Genere: Commedia Romantica
In sala: 17 Dicembre 2003
Durata: 110 Min.
Paese: Corea del Sud



Il periodo natalizio è il migliore per dedicarsi ai film trash. Questo è un film natalizio e trash. Estremamente Trash. Insomma, non potevo non guardarlo.
La storia è ambientata in un poccolo paese di provincia. Byong-ki è un poliziotto (sfigato) che si innamora di Min-kyong, un'impiegata del bowling locale. A rendere più interessante la vicenda è l'entrata in scena di un personaggio estremamente fuori dal comune, Sang-doo, un gangster locale che si innamora di Min-Kyong dopo essere stato colpito accidentalmente dalla saliva della ragazza. Un colpo d'amore del tutto strano, che darà vita ad un interessante triangolo amoroso.
Come si intuisce già dal titolo, l'intera vicenda si svolge nel periodo natalizio, ma è un natale visto da una prospettiva diversa (come fa intendere il termine ero che sta per erotic): infatti il sesso la fa da padrone. Niente natale di pace e amore, di cene in famiglia e di regali sotto l'albero. E' un natale vissuto in funzione del sesso (un regista porno che gira il sul film, il gangster Sang-doo che cerca in tutti i costi di ottenere la verginità di Min-kyong, giovani adolescenti in cerca di una fidanzata...), insomma, una visione del natale in pieno stile trash. Peccato, però, che in alcuni punti la sceneggiatura sembra confusa, che le varie parti tra loro non siano in perfetta armonia, che i personaggi ci mostrino dei sentimenti (come la malinconia di Sang-doo) che vorrebbero caratterizzare il film in modo differente. Peccato davvero. Nonostante le buone premesse iniziali, la vicenda non convince più di tanto.

3 commenti:

  1. Ahahah su questo alzo le mani e mi arrendo, il Natale trash proprio no!

    RispondiElimina
  2. E' il meglio del Natale, credimi xD

    RispondiElimina
  3. Questo lo tengo da parte se la Dolce Metà mi propone di vedere un qualunque Natale firmato da Boldi, De Sica o qualcuno del genere ;-P

    RispondiElimina