sabato 14 aprile 2012

Dragon Zakura // God of Study

Titolo: Dragon Zakura
Titolo originale: ドラゴン桜
Regia: Takashi Komatsu, Akihiro Karaki
Scritto da: Takehito Hata, Norifusa Mita (manga)
In tv: Giugno-Settembre 2005
Episodi: 11
Paese: Giappone
Genere: scolastico

CAST:
Hiroshi Abe as Kenji Sakuragi
Kyoko Hasegawa as Mamako Ino
Tomohisa Yamashita as Yusuke Yajima
Masami Nagasawa as Naomi Mizuno
Akiyoshi Nakao as Ichiro Okuno
Teppei Koike as Hideki Ogata
Yui Aragaki as Yoshino Kosaka
Saeko as Maki Kobayashi

Questo drama è la storia di un povero avvocato, con un passato da teppista e motociclista, che aiuta gli studenti di un pessimo liceo, il Ryuuzan, ad entrare nell'università più prestigiosa del Giappone: la Todai di Tokyo.
Il liceo Ryuuzan si è guadagnato in pochi anni una pessima fama a causa della tipologia di studenti che lo frequentano: tutti con una media molto bassa (circa 36/100!!).
Per evitare la banca rotta dell'istituto, ormai quasi inevitabile, l'ex motociclista ora avvocato Sakuragi Kenji forma una classe speciale, inizialmente di 5 studenti, che riceveranno aiuto nello studio, in modo tale da poter superare l'esame di ammissione alla Todai. Questo progetto assurdo è l'unico modo per attirare nuovi investitori ed evitare la chiusura della scuola.
Tutti i ragazzi di questo istituto vengono considerati dalla società come degli stupidi, vengono guardati dall'alto verso il basso e vengono imbrogliati facilmente. L'avvocato Sakuragi, che si è riscattato da un simile passato grazie allo studio, convince ben sei ragazzi ad unirsi alla classe speciale, con la speranza di poter cambiare il loro futuro grazie all'ammissione in un buon college.
Yusuke Yajima vive con la madre dopo che il padre è scappato, lasciandoli indebitati fino al collo e preda degli strozzini. L'avvocato Sakuragi ripaga il debito a patto che Yajima entri a far parte della classe speciale.
Mizuno Naomi, amica d'infanzia di Yajima, vive con la madre al piano superiore del bar/locanda da loro gestito. Il destino di Naomi è di lavorare in questo bar dopo il diploma, così spinta dal desiderio di cambiare la sua vita, si unisce alla classe speciale.
Ogata Hideki è un ragazzo tutto dedito alla musica. Nato in una famiglia ricca, è mal visto dai genitori, specialmente dal padre che lo considera solamente uno stupido, rinfacciandogli ogni volta i suoi brillanti risultati scolastici paragonandoli ai miserevoli insuccessi del figlio. Hideki si unisce, quindi, alla classe speciale per dimostrare al padre che non è uno stupido, che anche lui può arrivare lontanto.
Kousaka Yoshino è la fidanzata di Yajima. Inizialmente si unisce alla classe speciale per passare più tempo con Yajima, ma successivamente capisce l'importanza dello studio e trova dentro di sé la forza per lavorare duramente.
Kobayashi Maki è una ragazza che si unisce alla classe speciale per diventare una famosa Idol. Sogna di diventare la rappresentante della Todai.
Infine Okuno Ichiro. Ichiro non si è mai impegnato molto nello studio per sostenere il fratello minore, che frequenta un prestigioso liceo, nel suo ingresso alla Todai. Sarà proprio grazie a questo fratello, che si vergogna di lui, che lo disprezza e che lo guarda con superiorità, che Ichiro deciderà di unirsi alla classe speciale.
Grazie a degli strambi insegnanti che li fanno studiare in maniera talvolta divertente ma molto intensa, in un anno intero i sei ragazzi miglioreranno molto. Sfortunatamente solo tre di loro superano l'ammissione alla Todai, ma guardando ai progressi di un solo anno, con la volontà di continuare e di non arrendersi, i tre ragazzi continueranno a studiare per ripresentarsi, nell'anno successivo, di nuovo alla Todai.

Di questo drama è stato fatto anche un remake coreano nel 2010 dal titolo God of study.

Titolo: God of Study
Regia: Yoo Hyun Ki
Scritto da: Yoon Kyung Ah
In tv: Gennaio-Febbraio 2010
Episodi: 16
Paese: Corea del Sud
Genere: scolastico

CAST
Kim Su Ro as Kang Seok Ho
Yoo Seung Ho as Hwang Baek Hyeon
Ko Ah Sung as Kil Pulip
Lee Hyung Woo as Hong Chan Du
Park Ji Yeon as Na Hyeon Jeong
Lee Chan Ho as Oh Chan Ho
Bae Doo Na as Han Soo Jung

La trama centrale rimane la stessa, fatta eccezione per qualche particolare riguardante le trame secondarie (come la vita dei ragazzi, le vicende dei professori, il passato dell'avvocato...), non ci sono cambiamenti sostanziali. Va però detto che il drama coreano ha una durata e una lunghezza maggiore (16 episodi al posto degli 11 della versione giapponese, la cui durata è di un'ora e non 45 minuti). Grazie a questo, la versione coreana riesce ad approfondire diverse tematiche, avvicinandosi notevolmente al pubblico spettatore. Negli episodi, così come alla fine di essi, vengono svelati dei suggerimenti per migliorare il proprio metodo di studio, uscendo così dal solito drama scolastico e diventando un drama con sfumature a carattere didascalico. Non ci sono trucchi e non ci sono inganni, non ci sono scorciatoie per raggiungere il successo accademico. Tutto ciò che viene insegnato ai ragazzi è che bisogna lavorare duramente. Solo con il massimo degli sforzi si possono ottenere ottimi risultati. Senza lasciarsi etichettare come stupidi, senza arrendersi prima ancora di cominciare, chiunque può apprendere ed avere buoni risultati nello studio, l'unico elemento necessario è la costanza, la fiducia in se stessi e la volontà.
Per chi di voi si sente sotto pressione o si sente scoraggiato dallo studio, consiglio di vedere uno dei due drama (o entrambi se vi fa piacere), sono sicura che vi verrà subito voglia di impegnarvi di più nello studio!

7 commenti:

  1. Sembra carino! :-) però ho un problema... molte volte fatico a trovare i dorama :( tu li vedi in streaming?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai in streaming perchè il mio pc ha un motore che risale alla seconda guerra mondiale e non riesce a gestire l'emozione dello streaming xD
      Ci sono diverse fonti, sia link diretti che torrent.
      Per i torrent controlla su http://www.d-addicts.com/forum/
      per i link diretti fai un giro su http://mediumquality.blogspot.com/
      :D
      dimmi se ti serve altro :P

      Elimina
    2. Wow grazie!!! :D mi ci immergo subito ^^

      Elimina
  2. Ma solo a me il protagonista nella foto fa venire in mente una versione nipponica di Robert Downey jr.?
    Anche se per il momento non sono in fase studio un bell'impulso ad impegnarmi non fa mai male, segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che non lo avevo proprio notato... c'è davvero una certa somiglianza XD

      Elimina
  3. Ah! L'ho visto!! Hiroshi Abe mi piace un sacco, l'ho visto anche in "Kekkon dekinai otoko".
    Dunque mi tocca vedere la versione coreana ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella versione coreana il personaggio dell'avvocato non eguaglia in nessun modo Hiroshi Abe, ma in compenso ci sono molti altri personaggi interessantissimi :)

      Elimina